Report torneo Romics 2009

Vi ripropongo un articolo originariamente scritto per il sito del Romics ma mai pubblicato. E’ passato del tempo ma per evitare di gettare il lavoro al vento e vista l’importanza dell’occasione è stato pubblicato nella sua forma originale su SSFIV.it, ecco di seguito l’articolo:

Il 10.10.2009 è già una data da ricordare.

Come è ben noto nell’ultimo decennio il fenomeno dei fighting games è andato pian piano scemando in favore di altri generi, ma quest’anno con l’avvento del nuovo capitolo streetfighteriano il genere sta vivendo un periodo di seconda giovinezza.
Noi di Arcade Extreme abbiamo avuto la possibilità di presenziare al Romics in funzione del torneo di Street Fighter IV, organizzato da ESC Italia con la nostra collaborazione.

La location era situata di fianco all’evento principe della fiera per quanto riguarda gli sport elettronici, ossia le finali italiane dei World Cyber Games.
Come siamo soliti fare ci siamo armati di pazienza e dedizione e alle prime ore pomeridiane abbiamo dato il via al torneo che si è svolto attraverso 8 postazioni, una valanga di lattine della Red Bull e con la preziosa partecipazione di 70 giocatori venuti da tutta Italia. Dopo 5 ore abbiamo incoronato il campione del torneo Romics 2009: il solito Shirl. Solito perché anche questa volta ha dato amplia dimostrazione della sua abilità portandosi a casa il trofeo grazie al suo Akuma (o Gouki), chi frequenta l’ambiente sa certamente di cosa parlo!
Non per questo voglio sminuire gli altri ottimi partecipanti, in particolare coloro che si sono distinti arrivando sul podio insieme al già citato Shirl.
Parlo di Angel 666, argento insieme al suo Ryu, mentre il bronzo se l’è aggiudicato Jabba (Sagat).
Menzione d’onore per i classificati dal 4° all’ottavo posto, in rigoroso ordine: Sean, Red King, BloodKa1n, Cloud (lo stesso campione italiano 2009 di Starcraft Broodwar) e Grendon.

E’ stata una giornata ricca, l’aria era carica di sana e pura competizione, a dir poco vitale per un evento del genere.
L’unica nota negativa il volume troppo alto delle vicine postazioni di Guitar Hero, a volte talmente eccessivo che era difficile (se non impossibile) riuscire a sentire l’audio delle nostre postazioni. Peccato, ma nonostante questo è stata un’esperienza assolutamente positiva.

Modestie a parte è stato un successo, non vediamo l’ora di cimentarci nella prossima sfida perché al di là di tutto la cosa che ci preme in primis è quella di assicurare che tutto si svolga nel migliore dei modi, e questa appunto per noi è una sfida ;)
A nome di Arcade Extreme e degli altri ragazzi dello staff AEX presente al Romics (Fugo e Shirl oltre al sottoscritto, con un pensiero a Okuyasu che purtroppo non è potuto essere presente) voglio ringraziare e salutare tutti i partecipanti accorsi al torneo, le splendide standiste presenti e il possente clan romano di picchiaduristi!
Dovuti ringraziamenti al presidente di ESC Italia Marco Ambrosi de Magistris per la sua grande disponibilità e l’aiuto che ci ha dato, a tutti i ragazzi del game center 1UP di Roma e non ultimo per ordine di importanza Simone “AKirA” Trimarchi, per la sua passione e il grande supporto alla community.

Per concludere, se vi siete divertiti o per qualche strano motivo avete mancato il torneo del Romics vi invito a partecipare alle ranking battles (in breve ranbats: tornei stagionali a cadenza mensile comprensivi di classifica) abitualmente organizzate da Arcade Extreme a Roma e Milano.
Per tutte le info del caso vi rimando al nostro sito:
http://www.arcade-extreme.com/

– Leonardo “Vernon” Gabiati.

Info Vernon2X
Competitive fighting player. Coordinator of AEX ranbats held in Rome and tournament organizer.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...